Molto diffuse in Medio Oriente vengono vendute anche decorticate. Non necessitano di ammollo e si cuociono velocemente. Questa piccola lenticchia è tenera, saporita e gradevole. Contiene proteine, molti sali minerali ed è ben dotata di vitamine B. Sono di piccole dimensioni. Le lenticchie rosse secche decorticate (a cui cioè viene tolta la pellicina esterna) sono di un colore rosso più vivace e acceso, a differenza di quelle NON decorticate sono legumi «morti», di scarsa qualità dovuta ai processi ossidativi. Le lenticchie rosse sono dette anche egiziane.

Proprietà
Tra tutte le lenticchie quelle rosse sono le più estrose, innanzitutto perché non necessitano di ammollo. Ecco perché risultano veloci da cuocere e più facili da digerire rispetto agli altri legumi. Inoltre sembra che, pur fornendoci una ottima dose di proteine vegetali, non creino problemi al’intestino quali fermentazione, gonfiore, dolori. Essendo povere di grassi, limitano i picchi glicemici, avendo un alto contenuto di ferro, combattono l’anemia.
Tabella composizione delle lenticchie secche

Consiglio di scegliere le lenticchie rosse decorticate, facili da scovare anche nei supermercati. Per cucinarle si salta la fase di ammollo e le si sciacqua sotto acqua corrente e poi le si cuoce in acqua fredda per circa 15 minuti, senza “spaventarsi” se tendono a sfaldarsi. Le lenticchie rosse sono un ottimo ingrediente per vellutate, minestre, polpette o burger vegetali, anche per i celiaci.

Questa ricetta è molto semplice da preparare e ha un tempo di cottura di circa 20 minuti

Ingredienti (4 persone)
Lenticchie Rosse Decorticate 200 gr
Cipolla 1
Carota 1
Sedano 1 costa
Passata Di Pomodoro 3 cucchiai
Alloro 1 foglia
Brodo Vegetale 700 ml
Olio EVO
Curry 1 cucchiaino raso

Preparazione
Tritate la cipolla, la carota e la costa di sedano.

Scaldate 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva in una casseruola e lasciateci rosolare il trito preparato per pochi minuti.

Aggiungete le lenticchie rosse decorticate e il curry e fate insaporire, rimestando, per uno o due minuti, quindi unite la salsa di pomodoro e mescolate.

Aggiungete il brodo caldo e la foglia di alloro e fate cuocere coperto per circa venti minuti.

Con un frullatore ad immersione riducete tutto in purea e servite calda con tocchetti di pane abbrustolito, la vostra vellutata di lenticchie rosse.

, ,
Potrebbero interessarti
Latest Posts from blog Assia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *