Ingredienti

Una fetta da ottocento grammi di fesa di vitello
Cento grammi di pancetta
Cinquanta grammi di burro
Due etti di carne trita
Due etti di salsiccia
Tre ciucchiai di parmigiano grattugiato
Un panino raffermo
Un uovo
Un cucchiaio di pistacchi sgusciati
Un quarto di cipolla
Un po’ di prezzemolo
Un bicchiere di vino bianco secco
Un bicchiere di latte
Un bicchiere di brodo
Olio
Sale
Pepe

 

Procedimento

“Scottare i pistacchi in acqua salata e sbucciarli. Sbattere in una terrina l’uovo, unirvi mescolando bene la carne tritata, la salsiccia, il formaggio, la mollica del panino bagnata nel latte e strizzata, i
pistacchi e un po’ di prezzemolo tritato; salare, pepare. Spalmare la fetta di carne con il ripieno, arrotolarla su se stessa, cucirla con un filo incolore e legarla bene con uno spago sottile. Far soffriggere in una casseruola, con il burro e l’olio, la cipolla affettata e la pancetta tritata; farvi rosolare la carne a fuoco vivo, spruzzarla con il vino, lasciarlo evaporare, quindi portare a termine la cottura cospargendo spesso la carne con il suo sugo e con qualche cucchiaio di brodo.”

 

Consigli dello Chef

Rosolare Prima di mettere la carne nel tegame, far riscaldare un po’ l’olio in modo che si crei una crosticina che non permetta ai succhi di fuoriuscire, così facendo si ottiene una carne morbida.

, , ,
Potrebbero interessarti
Latest Posts from blog Assia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *