Le fave di cacao e in generale il cacao crudo possono essere considerati un’ottima integrazione ad una sana alimentazione per le loro particolari caratteristiche. Agiscono infatti come energizzante naturale e stimolante del sistema nervoso ma hanno anche proprietà antidepressive e antiossidanti. Attenzione però a non esagerare!

Il cacao è conosciuto fin dall’epoca delle antiche civiltà sudamericane come il “cibo degli Dei”. Sono davvero poche le persone che non amano questo prodotto che, oltre ad essere buono, racchiude moltissime proprietà. La fava di cacao, ancora poco diffusa, è in realtà l’espressione più pura e ricca di benefici della pianta botanicamente nota come Theobroma Cacao.
Le fave di cacao altro non sono che i semi di cacao crudi all’interno dei quali si trovano molti sali minerali e vitamine. Da queste bacche vengono estratti poi i più noti burro di cacao e cacao in polvere che si prestano a molti utilizzi, alimentari e non.

Fave di cacao: proprietà benefiche Tante ricerche scientifiche negli anni passati si sono concentrate sul cacao scoprendo proprietà molto interessanti, ma anche oggi chi studia gli effetti di questa pianta sull’organismo umano scopre sempre nuove potenzialità. L’elenco dei benefici che può apportare un consumo di cioccolato fondente (moderato) è lungo. Queste le proprietà principali del cacao crudo:

Antidepressivo

Bastare qualche quadretto di cioccolata a risollevare l’umore. L’effetto del cacao crudo in questo senso è ancora più forte. È infatti particolarmente ricco di magnesio (minerale fondamentale per il benessere del sistema nervoso oltre che per ossa e denti) ma anche capace di indurre la secrezione di endorfine e di serotonina (conosciuta come l’ormone del buonumore) con effetto antidepressivo.

Energetico

I benefici delle fave di cacao sono molto evidenti anche sull’energia che forniscono al corpo. Grazie alla presenza di sali minerali e vitamine si comportano come un vero e proprio integratore naturale per il nostro organismo. Tra le sostanze presenti nel cacao ci sono magnesio, calcio, ferro, potassio e vitamine del gruppo B.

Stimolante

Grazie alla presenza di sostanze come la teobromina, tra le proprietà del cacao crudo e delle fave di cacao c’è quella di dare una sferzata all’organismo, stimolando il sistema nervoso. Un effetto simile a quello che fornisce la caffeina che tra l’altro anche il cacao contiene in piccolissima percentuale. Un consumo moderato migliora dunque la concentrazione mentre un eccesso può creare problemi di nervosismo e ansia.

Ottimo antiossidante

Le bacche di cacao contengono molte sostanze antiossidanti che, unite ad una sana alimentazione, attività fisica e in generale ad uno stile di vita sano, possono aiutare a proteggerci da malattie dovute all’invecchiamento cellulare. Si tratta di polifenoli, flavonoidi, catechine ed epicatechine che, tra le altre cose, aiutano la circolazione sanguigna e sono quindi preziosi alleati del cuore.

Il cacao crudo aiuta il metabolismo

Recenti ricerche scientifiche hanno evidenziato come il cacao crudo sia in grado di stimolare il metabolismo del corpo aiutando addirittura a dimagrire. L’esatto contrario di quanto si riteneva precedentemente, visto che da sempre il cioccolato è associato all’aumento di peso. Sembra invece che, grazie ad alcuni antiossidanti conosciuti come catechine, il cacao sia in grado di agire positivamente sul metabolismo.

Utilizzi del cacao crudo

Le fave di cacao e le loro proprietà possono essere sfruttate in diverso modo. In commercio esistono infatti sotto varie forme: fave di cacao crude o tostate (sia nella loro interezza che senza la pellicina esterna che le avvolge), normali tavolette di cioccolata arricchite con le bacche di cacao, barrette di cacao crudo oppure polvere da aggiungere ad esempio a frullati, bevande o alimenti. Per ottenere maggiori benefici da questo prodotto naturale, vi consigliamo di scegliere le varianti che si servono di fave di cacao crude da coltivazione biologica. Se volete provare le bacche (fave) di cacao potete scegliere di sgranocchiarle a metà mattina o a metà pomeriggio come spuntino al posto ad esempio della frutta fresca o secca. In questo modo possono essere considerate uno “spezza fame” visto anche che contengono molte sostanze utili all’organismo a fronte di un basso apporto calorico. In alternativa, se siete sportivi, potete mangiare qualche fava di cacao prima di allenarvi in modo da sfruttare tutto il loro potere energizzante e rimineralizzante. Ottime anche come merenda sana per gli studenti che hanno bisogno di concentrazione nel momento in cui, ad esempio, stanno preparando un esame. Tenete presente che il sapore del cacao crudo è molto più forte e intenso rispetto a quello delle tradizionali tavolette che tutti conosciamo. Non sempre e non a tutti piace, diciamo che a volte è necessario abituare un po’ il palato, in altri casi invece è amore a prima vista!

Dove comprare i semi di cacao crudo

Il cacao crudo e le fave di cacao sono oggi in vendita nei più forniti negozi bio, erboristerie e negli shop online. In diversi siti, soprattutto quelli dedicati al cibo crudo, si possono trovare nelle diverse varianti e acquistare in piccoli formati come in quantità più grandi, adatte a chi ne fa un consumo più costante nel tempo.

Controindicazioni delle fave di cacao

Nonostante i molti benefici delle fave di cacao, bisogna stare attenti a non esagerare soprattutto per evitare un’eccessiva stimolazione del sistema nervoso che può portare a tachicardia, ansia, ipertensione e altri fastidiosi sintomi. In alcuni casi poi il cacao può risultare allergizzante, se notate strane reazioni meglio evitarne il consumo.

, , , ,
Potrebbero interessarti
Latest Posts from blog Assia