Ecco 2 ricette light per un pranzo leggero ma nutriente, da massimo 400 calorie. Un pasto sano e sostanzioso ci permetterà di affrontare la giornata con il giusto apporto calorico ma senza pesantezza. Per non ingrassare ma neppure rinunciando al gusto.

1 – Risotto al Melograno
Per un pranzo sano possiamo preparare anche piatti gustosi come il risotto al melograno. Questo frutto, grazie ai sali minerali e al potassio, è un alimento diuretico e ci farà sentire presto la sazietà.

Ingredienti:

1 melograno
250 ml di brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino rosso
1 scalogno
70 gr di riso
20 gr di grana
olio

Preparazione:

Sgrana il melograno tenendo in un piatto i chicchi. Poi passali nel passaverdura lasciando una piccola parte di chicchi interi per guarnire il risotto al termine della cottura. Tritate ora lo scalogno e fatelo appassire in una pentola con l’olio, aggiungete il riso e fatelo tostare. ora, aggiungete un po’ di il vino e dopo il succo di melograno e continuate la cottura, aggiungendo via via il brodo bollente.

Aggiustate di sale, poi aggiungete pepe, burro e grana e mantecate il risotto al melograno. Guarnite i piatti di risotto con i chicchi tenuti da parte ed è pronto.

2 – Pollo e finocchi gratinati

Un’altra risposta a cosa mangiare a pranzo per non ingrassare, è la ricetta del piatto unico di pollo e finocchi gratinati. Oltre alla leggerezza, avremo un pasto con un alimento, il finocchio, con un alto potere disintossicante.

Ingredienti:

Petti di pollo

2 fette di petfinocchito di pollo (circa 150 gr)
Limone
Erba cipollina

Finocchi in padella

1 finocchi
Pepe rosa (qb)
Olio extravergine di oliva
Maggiorana
Sale rosa dell’Himalaya
Timo

Preparazione:

Disporre le fettine di pollo in un piatto con succo di limone, sale e pepe per circa mezz’ora . Nel frattempo lavate e pulite i finocchi, tagliateli a metà e poi a spicchi.

Scaldate l’olio in una padella aggiungete i finocchi e cuoceteli per 5-6 minuti, salate generosamente con sale dell’himalaya (conferirà una nota di coloro. Questo tipo di sale conferisce meno sapidità agli alimenti, rispetto al sale comune), aggiungete il pepe rosa macinato e aromatizzato con foglioline di maggiorana e timo. Proseguite la cottura per altri 5-6 minuti per mantenere i finocchi croccanti.

Grigliate il petto di pollo sgocciolato dal succo di limone e servite con il contorno di finocchi.

, ,
Potrebbero interessarti
Latest Posts from blog Assia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *